S.Faravelli - Per vedere l'elefante

Moleskine de Il Cairo di Stefano Faravelli


Scrigni di carta di Stefano Faravelli. Il Cairo! Stracciona quanto può esserlo umm al-dunya, "la madre di questo basso mondo" con i suoi quasi venti milioni di figli. Madre sempre incinta di miserie e malattia. Ma anche al-qahira, "la vittoriosa": Nel labirinto degli hara, i quartieri, tra i mille orrori di un inurbamento traumatico, tra foreste di paraboliche, insegne volgari (neskhi pop, neofaraonico) appaiono grandiose e perentorie le moschee, le madrase e i minareti. Le grandi porte dai nomi eloquenti: bab al-nasr, bab al-fotùh, bab al-zueilah... ormai inutili perchè ogni nemico è già entrato o entrerà...Video Carnet de Voyage Luoghi: Africa